IUPPITER GROUP | MEDIA • IuppiterNews • Iuppiter TV • Chiaia Magazine • La rivista del mare | LIBRI • Catalogo • Store
 
CHI SIAMO
HOME
NEWS
OBLO'
LE ATLANTIADI
TESORI MEDITERRANEI
CAPITANO MIO CAPITANO
DIMENSIONE BLU
OLTREMARE
LA CAMBUSA
MARE E LETTERATURA
LE PERLE
LE CONCHIGLIE
INSENATURE

  news


 
America's Cup: cambia la mobilità a Napoli
Dal 26 marzo in vigore il nuovo piano traffico
di Redazione
09.03.2012
Cambia la mobilita' a Napoli in vista delle regate di Coppa America. Quattro le direttrici su cui si basa il piano presentato oggi dagli assessori del Comune di Napoli alla Mobilita' e alla Sicurezza, rispettivamente, Anna Donati e Giuseppe Narducci: istituzione di una zona a traffico limitato straordinaria; istituzione di un'area pedonale urbana; potenziamento dell'offerta di trasporto collettivo su ferro e gomma; presidio delle aree di sosta esistenti e recupero di nuove aree. Il piano entrera' in vigore dal 26 marzo e permarra' fino al 25 aprile, ma subira' maggiori restrizioni nella settimana di svolgimento delle regate e, dunque, dal 7 al 15 aprile. Dal 26 marzo chiuse via Caracciolo e viale Dohrn per consentire gli allestimenti e prende il via la zona a traffico limitato straordinario il cui perimetro e' costituito da piazza Sannazaro, Corso Vittorio Emanuele, vico Trinita' delle Monache, via Pasquale Scura, via Toledo, piazza Municipio, via Acton, via Partenope e via Caracciolo. Istituito il doppio senso di marcia veicolare sulla Riviera di Chiaia e l'inversione del senso di marcia di via Arcoleo da piazza Vittoria alla Galleria Vittoria in cui si procedera' con doppio senso di marcia. La ztl straordinaria sara' in vigore dal lunedi' al giovedi' dalle ore 7 alle 20; dal venerdi' alla domenica H24 cosi' come nella settimana dell'evento dal 7 al 15 aprile. Gli unici veicoli autorizzati al transito all'interno della ztl sono i residenti, mezzi per carico e scarico merci, mezzi pubblici e taxi, autoveicoli con diversamente abili, forze dell'ordine e mezzi di soccorso, mezzi a due ruote ma soltanto sulla Riviera di Chiaia, veicoli destinati a parcheggi, autorimesse e alberghi previo controllo ai presidi e disponibilita' all'interno dei parcheggi. Dodici i presidi per il controllo dell'accesso all'area: viale Gramsci; via Bruno; salita San Nicola da Tolentino; piazza Amedeo lato via Colonna e lato via Martucci; piazza Municipio; via Partenope; via Serra; via Monte di Dio; piazza San Pasquale; vico Trinita' delle Monache; piazza Gesu' e Maria. Cambiano, inoltre, il senso di marcia in viale Gramsci e in via Caracciolo da piazza della Repubblica a piazza Sannazaro. Altri provvedimenti riguardano l'obbligo di svolta a destra verso via Morelli per chi arriva dalla Galleria Vittoria; obbligo di svolta a destra sulla Riviera di Chiaia per chi proviene da via San Pasquale e divieto di svolta a sinistra verso via Dumo e corso Garibaldi per i mezzi privati che giungono da via Acton e via Marina. (Fonte: ANSA).
 
        indietro
 
larivistadelmare.it è un progetto IUPPITER GROUP tutti i diritti sono riservati p. iva 07969430631 - 2005/2014